CONCORSI E SELEZIONI   BANDI DI GARA  NEWS
 HOME   MAPPA   CONTATTI CERCA:
 
   SERVIZI ON LINE   RICETTIVITÀ   EVENTI
22 luglio 2017  
ORGANI ISTITUZIONALI
> Giunta
> Consiglio
ISTITUZIONALE
SERVIZI
> Struttura dell'Ente
> Ufficio Staff del Sindaco
> Segretario Comunale
> Risorse al Cittadino
> Affari Generali
> Tecnico
> Vigilanza
AREE TEMATICHE
> Scuola
> Sanità
> Urbanistica
> Cultura e Sport
> Politiche Sociali
> Servizi Demografici
> Tributi
> Attività Prod.Commercio
> Vigilanza
> Ufficio Stampa
> Elettorale
> Sviluppo Informatico e    Tecnologico
> Incarichi professionali
> Ambiente
> Protezione Civile
> Formazione
> URP
> Matrimonio
> Opere Pubbliche
> EMAS
> Manutenzioni
> Lavori Pubblici - Espropri
BANDI CONCORSI AVVISI

> Avvisi
> Bandi di Gara
> Esito Bandi di Gara
> Concorsi e Selezioni
> Esito Concorsi

UTILITY
> Numeri Utili
> Link
AREA RISERVATA
username

password
NEWS
 Stampa la pagina

Il “World water day” e la siccità di questi mesi in Italia




La Giornata Mondiale dell'Acqua - in inglese World Water Day - è stata proclamata per la prima volta nel 1992 dall'Assemblea delle Nazioni Unite. Da allora, si celebra ogni anno il 22 marzo sviluppando un tema specifico su cui richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica.

Il significato di questa Giornata è quello di ricordare, a noi fortunati abitanti dei paesi industrializzati, che l’Acqua è un bene limitato, un bene fondamentale, un bene che purtroppo scarseggia. I dati parlano chiaro: oggi un miliardo di persone non ha accesso ad acqua sicura, 2 miliardi e 700 milioni, tra cui 980 milioni di bambini, non dispongono di impianti igienici adeguati. 4.000 bambini muoiono ogni giorno per malattie causate da acqua inquinata. Nei paesi industrializzati invece ogni giorno ciascun individuo consuma dai due ai quattro litri di acqua.
Il 2011 e questo inizio di 2012 passeranno alla storia come uno dei periodi più aridi in Italia e in Toscana:da mesi non piove e presto dovremo iniziare a razionalizzare il consumo di acqua.

Per questo motivo oggi, quanto mai, è importante rilanciare l’impegno nel diffondere una cultura di rispetto dell'ambiente e della risorsa idrica, nel proporre comportamenti e modelli di consumo sostenibili, nel sostenere progetti di solidarietà e di cooperazione internazionale per l'accesso all'acqua delle popolazioni del terzo mondo.

Dalle parole ai fatti: qui di seguito, in allegato, 10 azioni concrete per risparmiare acqua (dal sito di Acque Spa) che, oltre a permettere la razionalizzazione del consumo dell’acqua, possono anche aiutare ad alleggerire la bolletta.



Link di approfondimento:
>> decalogo


Elenco News
Copyright © Comune di Lari - Piazza Vittorio Emanuele II, 2 56035 - Lari (Pisa)
Telefono 0587 687511 - Fax 0587 687575 - Partita Iva 00350160503
Posta Elettronica Certificata: comune.cascianatermelari@postacert.toscana.it