CONCORSI E SELEZIONI   BANDI DI GARA  NEWS
 HOME   MAPPA   CONTATTI CERCA:
 
   SERVIZI ON LINE   RICETTIVITÀ   EVENTI
25 marzo 2017  
ORGANI ISTITUZIONALI
> Giunta
> Consiglio
ISTITUZIONALE
SERVIZI
> Struttura dell'Ente
> Ufficio Staff del Sindaco
> Segretario Comunale
> Risorse al Cittadino
> Affari Generali
> Tecnico
> Vigilanza
AREE TEMATICHE
> Scuola
> Sanità
> Urbanistica
> Cultura e Sport
> Politiche Sociali
> Servizi Demografici
> Tributi
> Attività Prod.Commercio
> Vigilanza
> Ufficio Stampa
> Elettorale
> Sviluppo Informatico e    Tecnologico
> Incarichi professionali
> Ambiente
> Protezione Civile
> Formazione
> URP
> Matrimonio
> Opere Pubbliche
> EMAS
> Manutenzioni
> Lavori Pubblici - Espropri
BANDI CONCORSI AVVISI

> Avvisi
> Bandi di Gara
> Esito Bandi di Gara
> Concorsi e Selezioni
> Esito Concorsi

UTILITY
> Numeri Utili
> Link
AREA RISERVATA
username

password
NEWS
 Stampa la pagina

IL CILIEGIO DI LARI PROTAGONISTA DI UN PROGETTO DI RICERCA DELL'UNIVERSITA'

Martedì 21 marzo alle ore 17.30 presso il Castello di Lari avrà luogo la presentazione di progetto di ricerca elaborato dalle Università di Pisa e di Firenze con la collaborazione del Comune di Lari e del Comitato di Tutela e Valorizzazione della Ciliegia di Lari.

Il progetto, finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pisa, ha come tema “La tutela e valorizzazione del ciliegio di Lari. Azioni di ricerca e sperimentazione per la creazione di una rete di “agricoltori custodi” e per favorire l’innovazioni del sistema produttivo”. Due gli obiettivi principali da raggiungere durante un percorso biennale:

  • il recupero, la salvaguardia e la valorizzazione delle varietà autoctone locali attualmente a forte rischio di estinzione attraverso la costituzione di una rete di “coltivatori custodi”

  • la riqualificazione tecnica delle cerasicoltura locale attraverso la valutazione di nuovi portainnesti e varietà adatte al consumo fresco e alla trasformazione, forme di allevamento e di potatura più razionali rispetto a quelle attualmente utilizzate nell’area.


Questi obiettivi saranno perseguiti attraverso la realizzazioni di alcuni micro-impianti aziendali nei quali i produttori potranno da un lato avere la possibilità di conservare e riprodurre le varietà autoctone e dall’altro valutare la risposta delle nuove varietà e delle nuove tecniche nel proprio territorio.

Il progetto sviluppato dai ricercatori prevede, sin dalle prime fasi, una forte interazione con i produttori locali relativamente all’individuazione e localizzazione delle varietà autoctone, alla progettazione, realizzazione e successiva gestione degli impianti che verranno realizzati, alla divulgazione diffusione dei risultati conseguiti. Anche per questo scopo tutti i produttori interessati sono invitati a partecipare alla presentazione.


Elenco News
Copyright © Comune di Lari - Piazza Vittorio Emanuele II, 2 56035 - Lari (Pisa)
Telefono 0587 687511 - Fax 0587 687575 - Partita Iva 00350160503
Posta Elettronica Certificata: comune.cascianatermelari@postacert.toscana.it