CONCORSI E SELEZIONI   BANDI DI GARA  NEWS
 HOME   MAPPA   CONTATTI CERCA:
 
   SERVIZI ON LINE   RICETTIVITÀ   EVENTI
18 dicembre 2017  
ORGANI ISTITUZIONALI
> Giunta
> Consiglio
ISTITUZIONALE
SERVIZI
> Struttura dell'Ente
> Ufficio Staff del Sindaco
> Segretario Comunale
> Risorse al Cittadino
> Affari Generali
> Tecnico
> Vigilanza
AREE TEMATICHE
> Scuola
> Sanità
> Urbanistica
> Cultura e Sport
> Politiche Sociali
> Servizi Demografici
> Tributi
> Attività Prod.Commercio
> Vigilanza
> Ufficio Stampa
> Elettorale
> Sviluppo Informatico e    Tecnologico
> Incarichi professionali
> Ambiente
> Protezione Civile
> Formazione
> URP
> Matrimonio
> Opere Pubbliche
> EMAS
> Manutenzioni
> Lavori Pubblici - Espropri
BANDI CONCORSI AVVISI

> Avvisi
> Bandi di Gara
> Esito Bandi di Gara
> Concorsi e Selezioni
> Esito Concorsi

UTILITY
> Numeri Utili
> Link
AREA RISERVATA
username

password
NEWS
 Stampa la pagina

"StraOrdinario……diritto all’infanzia" - Otto Sindaci attori per l'Unicef

StraOrdinario……diritto all’infanzia, lo spettacolo andato in scena nella cornice della Piazza Matteotti a Lari il 25 Luglio u.s., replica al Cinema-Teatro Odeon di Ponsacco il prossimo 14 dicembre alle ore 21:30.
La Compagnia de “Il solito Carrozzone”, costituita dagli otto Sindaci dei Comuni di Lari, Capannoli, Casciana Terme, Calcinaia, Chianni, Palaia, Ponsacco e Terricciola, si cimenta nuovamente nella brillante pièce teatrale che parte dai “Sei personaggi in cerca d’autore” di Pirandello per proseguire in una riflessione collettiva - che solo apparentemente è improvvisata- sui temi della guerra e dell’infanzia violata.

In realtà la rappresentazione è stata preparata nei minimi dettagli e non c’è improvvisazione alcuna: Ivan Mencacci, Filippo Fatticcioni, Francesco Biasci, Marta Perini, Francesca Mancini, Alberto Falchi, Alessandro Cicarelli e Alessandro Guerrini -nessuno dei quali aveva esperienze precedenti di recitazione- si sono impegnati con serietà e passione in ripetute prove segrete per presentare uno spettacolo fresco, venato di ironia e di imbarazzo, ma schietto e diretto nei suoi obiettivi.

A Lari abbiamo assistito al brillante e pungente parallelo tra la nostra quotidianità occidentale, frivola e sciocca mentre mitizza la guerra nei giochi, cartoons e video games, e quella dei paesi cosiddetti in via di sviluppo dove spesso i bambini la guerra la combattono davvero, morendo a milioni e perdendo l’opportunità di godere del periodo più spensierato della vita.

Per chi non avesse potuto partecipare alla serata larigiana, si presenta l’occasione di rivedere lo spettacolo Venerdì 14 dicembre 2007 alle ore 21:30 presso il Cinema-Teatro Odeon di Ponsacco, il cui ricavato sarà interamente devoluto a favore del progetto Unicef “Uniti per i bambini, Uniti contro l’AIDS”.

PRENOTAZIONI : direttamente sul sito www.scenicaframmenti.com



Link di approfondimento:
>> SCENICA FRAMMENTI

Documento da scaricare:
locandina


Elenco News
Copyright © Comune di Lari - Piazza Vittorio Emanuele II, 2 56035 - Lari (Pisa)
Telefono 0587 687511 - Fax 0587 687575 - Partita Iva 00350160503
Posta Elettronica Certificata: comune.cascianatermelari@postacert.toscana.it