CONCORSI E SELEZIONI   BANDI DI GARA  NEWS
 HOME   MAPPA   CONTATTI CERCA:
 
   SERVIZI ON LINE   RICETTIVITÀ   EVENTI
27 maggio 2017  
ORGANI ISTITUZIONALI
> Giunta
> Consiglio
ISTITUZIONALE
SERVIZI
> Struttura dell'Ente
> Ufficio Staff del Sindaco
> Segretario Comunale
> Risorse al Cittadino
> Affari Generali
> Tecnico
> Vigilanza
AREE TEMATICHE
> Scuola
> Sanità
> Urbanistica
> Cultura e Sport
> Politiche Sociali
> Servizi Demografici
> Tributi
> Attività Prod.Commercio
> Vigilanza
> Ufficio Stampa
> Elettorale
> Sviluppo Informatico e    Tecnologico
> Incarichi professionali
> Ambiente
> Protezione Civile
> Formazione
> URP
> Matrimonio
> Opere Pubbliche
> EMAS
> Manutenzioni
> Lavori Pubblici - Espropri
BANDI CONCORSI AVVISI

> Avvisi
> Bandi di Gara
> Esito Bandi di Gara
> Concorsi e Selezioni
> Esito Concorsi

UTILITY
> Numeri Utili
> Link
AREA RISERVATA
username

password
NEWS
 Stampa la pagina

Lotta al traffico pesante: da domani scattano i divieti


Parte la campagna contro il traffico pesante nei centri abitati di Perignano e Cenaia. Varato il provvedimento della Provincia di Pisa stilato su proposta del sindaco del comune di Lari - Mirko Terreni, e del sindaco del comune di Crespina - Thomas D’Addona, per ottenere una maggiore sicurezza sulla strada.

Il provvedimento, in vigore da mercoledì 31 agosto, istituisce il divieto agli automezzi pesanti ( da 7,5 quintali) di percorrere l’abitato di Cenaia in entrambe le direzioni con il risultato di eliminare il traffico pesante in transito anche su via delle Casine a Perignano. Inoltre, essendo presenti preavvisi di divieto di transito fin dalla rotatoria dei “Poggini” a Ponsacco, anche il passaggio del mezzi pesanti su via Gramsci a Perignano subirà una notevole riduzione.
Dal divieto sono esclusi i mezzi autorizzati al carico e allo scarico. I trasgressori saranno sanzionati con 78,00 euro.

L’effetto che il provvedimento dovrebbe produrre a regime è quello di eliminate il passaggio di circa 700 mezzi pesanti a settimana da Perignano, questa è la cifra stimata dalla polizia Municipale di Lari.

Una maggiore sicurezza per i cittadini, quindi, che nel centro abitato concentrano le loro attività, ma anche per i ragazzi, i ciclisti e gli automobilisti di passaggio. Oltre che il conseguimento una migliore qualità della vita con diminuzione di inquinamento acustico e da gas di scarico

“ Si tratta di un primo passo nel tentativo di eliminare il traffico pesante in transito da Perignano” – dichiara il sindaco Terreni – un problema al quale avevamo garantito di dare una risposta durante la campagna elettorale perché molto sentito dai cittadini per i disagi, il pericolo e l’entità del traffico in costante aumento negli ultimi anni”



Elenco News
Copyright © Comune di Lari - Piazza Vittorio Emanuele II, 2 56035 - Lari (Pisa)
Telefono 0587 687511 - Fax 0587 687575 - Partita Iva 00350160503
Posta Elettronica Certificata: comune.cascianatermelari@postacert.toscana.it