CONCORSI E SELEZIONI   BANDI DI GARA  NEWS
 HOME   MAPPA   CONTATTI CERCA:
 
   SERVIZI ON LINE   RICETTIVITÀ   EVENTI
29 marzo 2017  
ORGANI ISTITUZIONALI
> Giunta
> Consiglio
ISTITUZIONALE
SERVIZI
> Struttura dell'Ente
> Ufficio Staff del Sindaco
> Segretario Comunale
> Risorse al Cittadino
> Affari Generali
> Tecnico
> Vigilanza
AREE TEMATICHE
> Scuola
> Sanità
> Urbanistica
> Cultura e Sport
> Politiche Sociali
> Servizi Demografici
> Tributi
> Attività Prod.Commercio
> Vigilanza
> Ufficio Stampa
> Elettorale
> Sviluppo Informatico e    Tecnologico
> Incarichi professionali
> Ambiente
> Protezione Civile
> Formazione
> URP
> Matrimonio
> Opere Pubbliche
> EMAS
> Manutenzioni
> Lavori Pubblici - Espropri
BANDI CONCORSI AVVISI

> Avvisi
> Bandi di Gara
> Esito Bandi di Gara
> Concorsi e Selezioni
> Esito Concorsi

UTILITY
> Numeri Utili
> Link
AREA RISERVATA
username

password
PRATICA - 04 - NORME DI AUTOPROTEZIONE IN CASO DI RISCHIO NEVE
 Stampa la pagina
Oggetto della pratica 04 - NORME DI AUTOPROTEZIONE IN CASO DI RISCHIO NEVE
Informazioni generali
NORME GENERALI DI COMPORTAMENTO PER I CITTADINI
IN CASO DI EVENTO NEVOSO


La neve e’ un tipico evento meteorologico dell’inverno.
Fino a qualche anno fa pensavamo che la stessa costituisse un problema dei territori montani.
Valutazione questa che negli ultimi anni ormai e’ in contro tendenza: in piu’ di una circostanza la neve ha interessato i nostri territori collinari ed anche di pianura, creandoci non pochi problemi.

Dobbiamo pertanto imparare a convivere con questo evento naturale cercando ognuno in base al proprio ruolo ed alla proprie competenze di rendersi componente attiva in una logica di ottimizzazione dell’operativita’ e di riduzione, il piu’ possibile, dei disagi.

Nell’ambito dell’Unione Valdera, i Comuni aderenti, tra cui anche il nostro, hanno elaborato un Piano stralcio, adottato con delibera della Giunta dell’Unione Valdera n. 115 in data 30.12.2011 in cui sono disciplinati gli interventi da attuare per le varie tipologie di emergenza e definite le modalità di coordinamento tra i soggetti interessati.

Gli interventi di sgombero della neve e tutto quanto riguarda le problematiche invernali derivate dagli agenti atmosferici sono gestite e coordinate dal Servizio Tecnico – U.O. Manutenzioni -Protezione Civile del Comune con l’ausilio e la collaborazione anche di soggetti privati e delle Associazioni di Volontariato.

Nel Piano Neve in questione sono presenti anche delle norme di autoprotezione per tutti i cittadini riportate nel seguito della presente informativa.

Per ridurre i disagi ed evitare che “l’emergenza diventi sempre piu’ emergenza” e’ indispensabile la collaborazione di tutti, anche dei singoli cittadini che devono essere informati su come comportarsi e a chi chiedere informazioni.

Facciamo in modo, con l’impegno di tutti, di ridurre i disagi ed i problemi che la neve crea ad ognuno di noi.

Principali norme di auto protezione in caso di neve e gelo

A casa:
•Indossare abiti e calzature idonee a sostenere spostamenti a piedi;
•Limitare l’uso dei telefoni cellulari ai casi di effettiva necessità e per brevi comunicazioni;
•Mantenere puliti dalla neve e dal ghiaccio i marciapiedi e gli ingressi delle proprie abitazioni e attività produttive;
•Tenere a disposizione una scorta di sale da utilizzare per la viabilità privata, (spargere il sale dopo aver rimosso la neve 1 kg. di sale = 20 mq. di superficie);
•Aiutare le persone in difficoltà (es. anziani o malati che abitano da soli) e non esitare a richiedere aiuto in caso di necessità;
•Per le persone e familiari più anziani o per chi abita in case isolate, è opportuno predisporre una minima scorta alimentare al fine di evitare che essi escano fuori casa durante la precipitazione nevosa o nei giorni immediatamente successivi;
•Provvedere a proteggere il proprio contatore della rete idrica da possibili gelate, utilizzando materiali isolanti;
•Tenere a portata di mano una torcia elettrica con pile di ricambio e principali medicinali di utilizzo quotidiano.
•Tenersi aggiornati sulla situazione meteo, attraverso le tv locali e siti internet dedicati.

Per strada:
•Non utilizzare veicoli a 2 ruote;
•Ridurre all’essenziale gli spostamenti in auto e se necessario usare i mezzi pubblici;
•Utilizzare la propria auto solo in caso di assoluta necessita'; in tal caso guida con prudenza e dota l'auto di gomme termiche o catene da neve;
•Evitare di camminare sotto alberi e tetti per il pericolo di caduta rami o neve;
•Non lasciare l’auto lungo la strada o in posizione tale da ostruire la circolazione o lo sgombero della neve;
•Se devi viaggiare dota l’auto di gomme da neve o catene, ripassando per tempo le modalità di montaggio.
•Per informazioni e comunicazioni seguire le radio, tv locali e consultare il sito del Comune e siti internet specifici di settore.

Principali Numeri Utili per informazioni e/o necessita’


Misericordia di Lari: 0587/685088
Comune di Lari: 0587/687511
Centro Situazioni Unione Valdera: 0587/734456
Consorzio Pisano Trasporti: 800/012773 – 0587/55824 – 0587/52609.
Acque S.p.a.: 800/983389
Toscana Energia S.p.a.: 800/900202
Enel distribuzione: 803500
Telecom S.p.a.: 800/415042 – 800/134134
Ferrovie dello Stato: 892 021
S.G.C. FIPILI: call center 055/4211129
A chi rivolgersi Dott.Arch.  Giancarlo Montanelli
E-mail
Documentazione da scaricare
INFORMATIVA RISCHIO NEVE [ 144 Kb]
Ultima Revisione: 30/1/2012 Dott.Arch. Giancarlo Montanelli
INDIETRO
Copyright © Comune di Lari - Piazza Vittorio Emanuele II, 2 56035 - Lari (Pisa)
Telefono 0587 687511 - Fax 0587 687575 - Partita Iva 00350160503
Posta Elettronica Certificata: comune.cascianatermelari@postacert.toscana.it