CONCORSI E SELEZIONI   BANDI DI GARA  NEWS
 HOME   MAPPA   CONTATTI CERCA:
 
   SERVIZI ON LINE   RICETTIVITÀ   EVENTI
25 marzo 2017  
ORGANI ISTITUZIONALI
> Giunta
> Consiglio
ISTITUZIONALE
SERVIZI
> Struttura dell'Ente
> Ufficio Staff del Sindaco
> Segretario Comunale
> Risorse al Cittadino
> Affari Generali
> Tecnico
> Vigilanza
AREE TEMATICHE
> Scuola
> Sanità
> Urbanistica
> Cultura e Sport
> Politiche Sociali
> Servizi Demografici
> Tributi
> Attività Prod.Commercio
> Vigilanza
> Ufficio Stampa
> Elettorale
> Sviluppo Informatico e    Tecnologico
> Incarichi professionali
> Ambiente
> Protezione Civile
> Formazione
> URP
> Matrimonio
> Opere Pubbliche
> EMAS
> Manutenzioni
> Lavori Pubblici - Espropri
BANDI CONCORSI AVVISI

> Avvisi
> Bandi di Gara
> Esito Bandi di Gara
> Concorsi e Selezioni
> Esito Concorsi

UTILITY
> Numeri Utili
> Link
AREA RISERVATA
username

password
PRATICA - CASTELLO DEI VICARI
 Stampa la pagina
Oggetto della pratica Castello dei Vicari
Informazioni generali Lari posto al centro delle colline pisane vanta una sicura origine etrusca. Documentato nell'XI secolo, l'attuale castello, da cui è possibile dominare un'ampia distesa di territorio, diventa ben presto oggetto delle lotte tra Pisa e Lucca. Nel 1230 diventa dimora di una potente famiglia pisana degli Upezzinghi. Nel 1289 diventa importante roccaforte di confine della Repubblica di Pisa, è pi volte assediato dalle truppe della Repubblica di Firenze. Nel 1406 Firenze conquistò Lari che elevò a Capoluogo delle colline Pisane. Il Castello divenne dimora dei signori Vicari, governatori fiorentini e membri delle più nobili famiglie cittadine (Medici, Pitti, Peruzzi, Degl'Albizi,...), che lo trasformarono nei secoli in una lussuosa residenza, atta ad ospitare i regnanti di Toscana. Dopo numerosi assedi da parte dei ribelli Pisani, il Castello di Lari divenne nel XVI secolo definitivamente nelle mani dei fiorentini. Lari mantenne sempre fama di Castello inespugnabile. Gli ampi locali del castello furono abitazione dei Vicari fino al 1848, anno in cui il Castello fu trasformato in Palazzo pretorio.
Il Comune di Lari, grazie all'Associazione Culturale "Il Castello", organizza visite guidate sia in giorni feriali he festivi. Nel Castello si possono svolgere, a richiesta degli sposi, matrimoni con rito civile; l'organizzazione del matrimonio è soggetta al pagamento di una tariffa.
ORARIO DELLE VISITE:
Dal 1 Aprile al 30 Settembre i Festivi dalle ore 15.30 alle 18.30
Dal 1 Ottobre al 30 Settembre dalle ore 15.00 alle 18.00
Tutto l'anno i feriali su prenotazione di gruppi (almeno 10 persone) telefonando ai numeri 0587/684085 o 0587/684126 con almeno 6 giorni di anticipo.
INFO:
Associazione Culturale "Il Castello"
P.zza del Castello n°1
Tel. 0587/684126
Fax 0587/684384
Sito internet: www.castellodilari.it
e-mail: info@castellodilari.
Evento della Vita Vivere il tempo libero e la cultura
Documenti da presentare nessuno
Requisiti richiesti nessuno
A chi rivolgersi Dott.ssa  Nicoletta Costagli
E-mail
Ultima Revisione: 1/1/2005 Dott.ssa Nicoletta Costagli
INDIETRO
Copyright © Comune di Lari - Piazza Vittorio Emanuele II, 2 56035 - Lari (Pisa)
Telefono 0587 687511 - Fax 0587 687575 - Partita Iva 00350160503
Posta Elettronica Certificata: comune.cascianatermelari@postacert.toscana.it