CONCORSI E SELEZIONI   BANDI DI GARA  NEWS
 HOME   MAPPA   CONTATTI CERCA:
 
   SERVIZI ON LINE   RICETTIVITÀ   EVENTI
23 aprile 2017  
ORGANI ISTITUZIONALI
> Giunta
> Consiglio
ISTITUZIONALE
SERVIZI
> Struttura dell'Ente
> Ufficio Staff del Sindaco
> Segretario Comunale
> Risorse al Cittadino
> Affari Generali
> Tecnico
> Vigilanza
AREE TEMATICHE
> Scuola
> Sanità
> Urbanistica
> Cultura e Sport
> Politiche Sociali
> Servizi Demografici
> Tributi
> Attività Prod.Commercio
> Vigilanza
> Ufficio Stampa
> Elettorale
> Sviluppo Informatico e    Tecnologico
> Incarichi professionali
> Ambiente
> Protezione Civile
> Formazione
> URP
> Matrimonio
> Opere Pubbliche
> EMAS
> Manutenzioni
> Lavori Pubblici - Espropri
BANDI CONCORSI AVVISI

> Avvisi
> Bandi di Gara
> Esito Bandi di Gara
> Concorsi e Selezioni
> Esito Concorsi

UTILITY
> Numeri Utili
> Link
AREA RISERVATA
username

password
NEWS
 Stampa la pagina

A Lari è in arrivo il PORTA A PORTA





L’attivazione del “porta a porta” nella zona pianeggiante del Comune di Lari è imminente: dal 7 settembre i cittadini delle frazioni di Perignano, Casine, Spinelli, Visconti, Quattro Strade e Lavaiano potranno depositare i rifiuti selezionati negli appositi contenitori davanti alla propria abitazione rispettando un calendario prestabilito.
Parte infatti il progetto del ritiro a domicilio della spazzatura espletato da Geofor che comporterà un radicale cambiamento di abitudini consolidate e nuove modalità di raccolta; nella primissima fase di attivazione sarà affiancato anche il vecchio sistema di gestione che verrà dismesso non appena la raccolta domiciliare sarà entrata a regime.
L’obiettivo primario del progetto è quello di incrementare la percentuale della raccolta differenziata entro il 2012, nel rispetto delle normative nazionali e comunitarie, per raggiungere il 65%. Rifiuti dovranno essere suddivisi in:
• Rifiuto organico (SCARTI di TIPO ALIMENTARE)
• Imballaggi in plastica, vetro, lattine e tetrapak (MULTIMATERIALE)
• Carta e cartone
• Rifiuto indifferenziato non riciclabile (RSU)
Il Porta a Porta per adesso interesserà esclusivamente la zona bassa del comune di Lari, dove si concentra la maggior parte delle utenze domestiche e non domestiche tutte facilmente intercettabili, il che permette di operare su un’area sufficientemente estesa ottimizzando il rapporto costi-benefici. Nella zona collinare verrà invece mantenuto il sistema di raccolta tradizionale che prevede la razionalizzazione e l’implementazione delle isole ecologiche. Alle famiglie interessate dalla raccolta domiciliare (il 57% dei residenti) è stato fornito nei mesi scorsi un kit di contenitori per la raccolta differenziata comprensivo di mastelli antirandagismo da depositare davanti casa, materiale informativo sulle modalità di selezione dei rifiuti e il calendario indicante giorni e orari di esposizione e ritiro delle varie frazioni di scarto.
Questo sistema che per risultare efficiente richiede la scrupolosa osservazione di elementari regole, prevede di ridurre di circa 475 tonnellate i rifiuti da smaltire in discarica, aumentare sensibilmente la raccolta differenziata che col sistema tradizionale non andrebbe nella migliore delle ipotesi oltre il 35%, ed ottenere un controllo diretto sull’uso e sulla pulizia delle biopattumiere da parte dell’utente.


Elenco News
Copyright © Comune di Lari - Piazza Vittorio Emanuele II, 2 56035 - Lari (Pisa)
Telefono 0587 687511 - Fax 0587 687575 - Partita Iva 00350160503
Posta Elettronica Certificata: comune.cascianatermelari@postacert.toscana.it